A Camogli tavola rotonda sulla scuola con i vip di cultura, economia e società civile

Dal Forum Education un documento per ripensare scuola ed educazione. Danco Singer e Beppe Sala: “Presto un grande incontro pubblico”

A Camogli tavola rotonda sulla scuola con i vip di cultura, economia e società civile
Golfo Paradiso, 03 Febbraio 2020 ore 09:55

Si è concluso domenica 2 febbraio, a Camogli, il Forum Education, una tavola rotonda di due giorni focalizzata sulla scuola e sul sistema educativo che ha riunito venti personalità italiane protagoniste del mondo della cultura, dell’economia e della società civile, tra cui la direttrice del settore Education dell’Unesco Stefania Giannini, il coordinatore del Forum Disuguaglianze e Diversità Fabrizio Barca e il sindaco di Milano Beppe Sala.

Redatto un documento condiviso

Al termine dei lavori è stato redatto un documento condiviso, che funge da base di partenza da cui muovere per lo sviluppo e la riorganizzazione del mondo della formazione, dalla scuola primaria all’università. Partendo da una fotografia della situazione attuale, internazionale e italiana, il testo raccoglie una serie di princìpi condivisi dai partecipanti al dibattito e una sintesi dei prossimi passi. Il percorso del Forum Education, infatti, non finisce qui.

Nel corso del confronto, Beppe Sala ha proposto al coordinatore del Forum Danco Singer di farsi promotore del proseguimento del processo di lavoro: “Offro la possibilità di fare a Milano una prossima sessione in cui ci si rincontra e da cui si possa uscire con una proposta” ha dichiarato il sindaco. “La proposta sarà rivolta a chi amministra localmente e allo Stato, affinché ognuno faccia la sua parte in maniera più efficace rispetto a oggi”.

Chi c’era

Hanno partecipato al Forum Education il vicedirettore del Corriere della Sera Federico Fubini, la vicedirettrice generale della Banca d’Italia Alessandra Perrazzelli, il presidente di Generali Gabriele Galateri, l’ex magistrato Gherardo Colombo, il direttore Rai Radio3 Marino Sinibaldi, l’economista della London Business School Lucrezia Reichlin, il chief operating officer Microsoft Barbara Cominelli, il coordinatore del gruppo “Educazione” del Forum Disuguaglianze e Diversità Marco Rossi Doria, il direttore del gruppo di staff del Forum Disuguaglianze Diversità e referente della cooperativa Dedalus di Napoli Andrea Morniroli, il direttore di Scienza Nuova Torino Maurizio Ferraris, l’economista Salvatore Bragantini, il responsabile nazionale prove Invalsi Roberto Ricci, la general manager di Pearson Italia Mila Valsecchi, il professore di Management alla Scuola Superiore Sant’Anna Alberto Di Minin, il professore di Composizione architettonica e urbana al Politecnico di Torino Giovanni Durbiano, il direttore di Wired Federico Ferrazza e la direttrice del Festival della Comunicazione Rosangela Bonsignorio.

 

Il documento redatto in sintesi:

Scuola_educazione_documento_sintesi

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: