Cronaca
L'appello

A Chiavari avvisi alla popolazione: "State a casa"

Attraverso i mezzi della Municipale

A Chiavari avvisi alla popolazione: "State a casa"
Cronaca Chiavari - Lavagna, 09 Marzo 2020 ore 12:37

"Attenzione, emergenza coronavirus: si invita la cittadinanza a stare il più possibile a casa, per evitare il contagio". Così alcune pattuglie della Municipale di Chiavari stanno comunicando ai cittadini di rimanere nei propri domicilio per evitare il contagio.
"Atteniamoci alle disposizioni, dimostriamo senso civico. Allo studio misure più drastiche", il primo commento del sindaco Marco Di Capua.

Le disposizioni del Comune: accesso ridotto agli uffici comunali

"E’ evidente che se un dipendente del comune venisse contagiato dobbiamo mettere in quarantena tutti i dipendenti, il che equivale alla chiusura totale degli uffici - dice Di Capua -. Per evitare ciò sono state intraprese queste disposizioni comunali".

"Questa mattina abbiamo attivato i mezzi in dotazione alla Polizia Municipale per veicolare un messaggio acustico che inviti i miei concittadini a rimanere a casa, vista l’emergenza sanitaria in corso- continua il sindaco -. Una misura precauzionale necessaria da attuare in ogni famiglia: è strettamente necessario attenersi alle disposizioni ministeriali e regionali, dimostrando senso civico e responsabilità. Domani mattina riuniremo di nuovo la task force comunale per procedere allo studio di ulteriori misure di prevenzione e contenimento, non in conflitto con il DPCM dell’8 marzo. Nel frattempo ho dato disposizioni in merito all’accesso ridotto ai pubblici uffici: da domani coloro che intendono recarsi a Palazzo Bianco per vari adempimenti sono invitati a far pervenire una richiesta di appuntamento tramite mail o chiamando i numeri messi a disposizione, e disponibili sul sito del comune di Chiavari, al fine di consentire una programmazione degli accessi, evitando eventuali concentrazioni di pubblico".

I numeri

Per informazioni e richieste specifiche è disponibile il numero 0185-3651, oppure visitate il sito www.comune.chiavari.ge.it, nella sezione “Emergenza Coronavirus-accesso agli uffici”.
Nello specifico:

-Polizia Locale
0185-365242 oppure 0185-365456
vigili@comune.chiavari.ge.it

-Ufficio Tributi
0185-365232 TARI
0185-365245 TARI/IMPOSTA DI SOGGIORNO
0185-365288 IMU
tributi@comune.chiavari.ge.it

-Ufficio Cultura
0185-365339
cultura@comune.chiavari.ge.it

-Ufficio Turismo
0185-365216 turismo@comune.chiavari.ge.it

-Ufficio Sport
0185-365336 oppure 0185-365.309 ​
sport@comune.chiavari.ge.it

-Ufficio Anagrafe
le pratiche saranno evase previa prenotazione ai seguenti numeri:
0185-365264 e 0185-365277 o via mail anagrafe@comune.chiavari.ge.it
comune.chiavari@cert.legalmail.it
fax 0185 323633
Le carte di identità verranno rilasciate previo appuntamento telefonico al 0185 365205

-Ufficio Stato Civile
le pratiche verranno evase previo appuntamento telefonico al 0185-365212, via mail al statocivile@comune.chiavari.ge.it e le certificazioni di stato civile potranno essere richieste anche via mail all’indirizzo mail statocivile@comune.chiavari.ge.it.
Pubblicazioni matrimonio, contratti cimiteriali, giuramenti cittadinanza, riconoscimenti cittadinanza iure sanguinis, accordi e separazioni, divorzi, denunce nascita (queste ultime possono essere fatte entro 3 giorni anche all’ospedale).

-Ufficio Elettorale
0185-365250 elettorale@comune.chiavari.ge.it

-Ufficio Lavori Pubblici
0185-365294, 0185-365254, 0185-365407, 0185-365238​
llpp@comune.chiavari.ge.it

-Ufficio Servizi Sociali​
tali uffici saranno contattabili per situazioni urgenti che verranno di volta in volta valutate dall’operatore. Ricevimento solo ed eclusivamente tramite appuntamento contattando, tutte le mattine dalle 9 alle 12 dal lunedì al venerdì, i seguenti numeri:
• 0185/365360 (area anziani adulti e disabili)
• 0185/365363 (area minori)
• 0185/365355 (asilo nido – ufficio casa)
• 0185/365357 (assistenza scolastica)