Turismo

A Chiavari stagione positiva grazie anche alle seconde case

Turismo, il bilancio

A Chiavari stagione positiva grazie anche alle seconde case
Chiavari - Lavagna, 30 Agosto 2020 ore 14:34

Chiavari estate 2020, stagione in positivo grazie alle seconde case. Senza dimenticare la complicità del meteo favorevole da giugno a inizio agosto e alcune scelte azzeccate come l’introduzione della nuova isola pedonale sul lungomare, limitrofa al nuovo tratto di passeggiata a mare, e l’ampliamento dei dehor dei locali in tutta la città.

Turismo

Per l’assessore alla Promozione alla Città,  Gianluca Ratto, grande la soddisfazione:

“Per il momento il bilancio stagionale è estremamente positivo con un’affluenza superiore da giugno a ferragosto – commenta -. Credo che anche il mese di settembre, se non ci saranno ricadute post Covid, avrà secondo le attese grande affluenza”.

Un dato che dimostra la crescita dell’estate 2020, il 11 agosto scorso, giorno dello Sbarasso:

“Secondo i dati degli incassi dei parcheggi blu, l’11 agosto in centro storico è stata la giornata in cui è stato realizzato il record di incassi, con circa 13mila euro. Un segno molto positivo che dimostra l’importanza della vocazione commerciale della città e quanto siano grandi lavoratori i chiavaresi. Ringrazio per questo risultato, frutto anche del lavoro di promozione intrapreso negli ultimi anni, il presidente del Civ del centro storico Alessandra Torre e il presidente di Ascom Chiavari Gianluca Ratto”.

Intanto sui social, sta iniziando una nuova campagna promozionale per la città intitolata “Chiavari Summer Vibes 2020”. Si tratta di un progetto che verrà svelato nelle prossime settimane, ma che mira a dimostrare la dinamicità della città nel periodo estivo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità