Cronaca
cronaca

A fuoco una cella del carcere di Sanremo, sgomberati 50 detenuti da un padiglione

A denunciare l’accaduto è Fabio Pagani, segretario ligure della UilPa polizia penitenziaria: "Troppi gli episodi"

A fuoco una cella del carcere di Sanremo, sgomberati 50 detenuti da un padiglione
Cronaca 24 Luglio 2022 ore 10:34

Due detenuti incendiano una cella del carcere di Sanremo

Due detenuti del reparto “C” del carcere di Sanremo hanno appiccato il fuoco alla propria cella, ieri, provocando lo sgombero di altre cinquanta persone. Apparentemente senza alcuna ragione, i due avrebbero prima distrutto la propria camera detentiva, per poi appiccare il fuoco. A denunciare l’accaduto è Fabio Pagani, segretario ligure della Uil Pa polizia penitenziaria.

"Il fumo si è così propagato a tutta la sezione - afferma - mandando nel panico gli altri detenuti del reparto. La polizia penitenziaria è rapidamente intervenuta con idranti ed estintori, sgomberando l’intera sezione, mettendo in salvo una cinquantina di detenuti”. Pagani sottolinea che non si tratta di un caso isolato: “Troppi sono gli episodi di violenza nel carcere di Valle Armea. Le condizioni di lavoro della polizia penitenziaria sono ormai divenute insostenibili e molto difficili”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter