Menu
Cerca
La sentenza

Abusi su una 16enne, assolto soccorritore

La Corte d'Appello ha prosciolto Simone Novella, 33 anni, "perché il fatto non sussiste". La vicenda risale al marzo 2017

Abusi su una 16enne, assolto soccorritore
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 07 Marzo 2021 ore 07:26

E’ stato assolto dall’accusa di aver abusato di una minorenne durante un intervento, Simone Novella, 33 anni, soccorritore professionista. E’ la sentenza della Corte d’Appello di Genova che lo ha prosciolto. La vicenda risale al marzo 2017.

La vicenda nel marzo 2017

Per ricostruire la vicenda bisogna risalire al marzo 2017: a Paraggi, un ragazza di 16 anni accusa un malore, probabilmente un forte attacco di panico. Scattano i soccorsi della Croce Verde di Santa Margherita Ligure che la portano in ambulanza sino al Pronto Soccorso di Lavagna. Dentro al mezzo, l’autista e un milite. E lì, secondo l’accusa, scatta l’abuso: la ragazza racconta che durante il trasporto di emergenza il soccorritore le avrebbe tolto l’ossigeno e l’avrebbe toccata e baciata. Parte la denuncia e si avviano le indagini.

Nel 2019 il Tribunale di Genova condanna in primo grado e con rito abbreviato Novella, assistito dall’avvocato Luigi Del Pacchia, con la pena di 4 anni e 4 mesi di reclusione.

Ora la Corte d’Appello ha ribaltato tutto “perché il fatto non sussiste”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli