Abusi sulla figlia della compagna, 40enne agli arresti domiciliari

L'uomo l'avrebbe toccata nelle parti intime quando la bambina aveva ancora 11 anni

Abusi sulla figlia della compagna, 40enne agli arresti domiciliari
23 Novembre 2017 ore 07:56

Abusi su minori nel Tigullio. Avrebbe toccato più di una volta la figlia della sua compagna, quando aveva appena 11 anni. Per questo un 40enne di Santa Margherita Ligure è finito agli arresti domiciliari, con l’accusa di violenza sessuale su minore. I fatti risalgono al periodo compreso tra il 2014 e il 2015.

L’uomo l’avrebbe toccata nelle parti intime quando la bambina non aveva ancora 11 anni

A denunciare ai carabinieri quello che nel frattempo è diventato il suo ex compagno, la mamma della bambina. La settimana scorsa – a quanto riporta l’edizione odierna de Il Secolo XIX – il gip Massimo Cusatti ha ascoltato la piccola, nel corso dell’incidente probatorio e la vittima ha confermato tutto. L’uomo si è avvalso della facoltà di non rispondere nel corso dell’interrogatorio di garanzia.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità