Cronaca
Lavagna

Accademia del Turismo, nuovi corsi di formazione

Gratuiti, finanziati da Regione Liguria, per cuoco e addetto alle vendite del settore alimentare

Accademia del Turismo, nuovi corsi di formazione
Cronaca Chiavari - Lavagna, 30 Settembre 2021 ore 09:14

Sono aperte presso l’Accademia del Turismo di Lavagna le iscrizioni per i corsi di formazione, gratuiti, finanziati da Regione Liguria, per cuoco e addetto alle vendite del settore alimentare. Entrambi i corsi prevedono 600 ore di formazione, di cui la metà da svolgersi in aziende del settore di riferimento, che hanno aderito alla proposta formativa.

Gratuiti, finanziati da Regione Liguria, per cuoco e addetto alle vendite del settore alimentare

“La proposta formativa di Match Point è stata accolta con favore da diverse aziende con le quali l’Accademia collabora - dice la direttrice Chiara Rosatelli - la formula sarà quella della formazione in alternanza tra le aule e i laboratori e le imprese stesse, con un percorso supervisionato da un tutor dedicato. Usciamo da mesi in cui abbiamo ricevuto tantissime richieste di personale formato da tutta la Liguria e non solo, abbiamo inserito decine di ragazzi a lavorare. Questo progetto riteniamo sia una reale risposta ai fabbisogni che sono emersi dando la possibilità a 24 giovani di iniziare un percorso formativo anche in azienda e alle aziende di avere personale già pronto da inserire direttamente al proprio interno, una volta qualificato”.

“E’ un’opportunità unica per le aziende di formare direttamente il personale in partnership con l’Accademia del Turismo secondo le proprie reali necessità e aspettative”, commenta Gianluca Ratto in qualità di imprenditore e assessore al Commercio del Comune di Chiavari partecipa al progetto.

Alessandro Dentone, chef e imprenditore, aggiunge: “Riuscire ad organizzare, grazie ai centri di formazione, un percorso di alternanza scuola lavoro in cui gli allievi imparino le basi a scuola mettendole subito in pratica in azienda rende possibile formare e selezionare il personale nella maniera migliore, dando continuità a ciò che si impara in laboratorio.”

Guido Porrati, imprenditore: “Parla Come Mangi ha capito nel suo percorso l’importanza della mutualità nel rapporto con i ragazzi che devono imparare un mestiere: non solo noi insegniamo i segreti del nostro lavoro e li aiutiamo ad aprirsi ad un mondo, ma mai come oggi noi impariamo dalla loro visione della vita, da come si approcciano al commercio e al consumo. Perché sono le generazioni che diventeranno i clienti del futuro.”

Possono iscriversi alle selezioni giovani maggiorenni, disoccupati, inoccupati e inattivi, disoccupati e residenti o domiciliati in Liguria di età inferiore a 30 anni. Le modalità sono sul sito www.accademiadelturismo.eu dove è possibile scaricare tutta la modulistica. Per informazioni_ info@accademiadelturismo.eu.