Cronaca
Lutto

Addio ad Adriano Brizzolari, indimenticabile maestro del Golf di Rapallo

L’uomo era una figura di riferimento per il Circolo Golf e Tennis di Rapallo

Addio ad Adriano Brizzolari, indimenticabile maestro del Golf di Rapallo
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 02 Marzo 2022 ore 19:56

Si è spento Adriano Brizzolari, maestro di golf, uno dei volti storici del Circolo Golf e Tennis di Rapallo. La città è attonita per la scomparsa: Brizzolari lascia la compagna Patrizia, Anna con il piccolo Tommaso, Bruno, Marco e Davide.

Il ricordo

Un ricordo di Brizzolari è stato condiviso dal direttore del Circolo Golf e Tennis Fabrizio Pagliettini sulla sua pagina Facebook:

Stamattina, quando abbiamo appreso dalla voce di Chiara che Adriano ci aveva lasciati, nel Club è sceso un silenzio rispettoso e si è sentito un improvviso e devastante vuoto.
Con Luigi Figari, ci siamo ritrovati nel mio ufficio, senza bisogno di dirci nulla. Negli ultimi tempi infatti, come molti di Voi, quasi ogni giorno parlavamo con dolore di quello che sarebbe potuto accadere, una situazione tristemente prevista ma oggi molto pesante.
Un macigno.
Stamattina le parole non uscivano…Insieme abbiamo guardato una foto di una cena dei caddie probabilmente del 1968 con Luigi piccolo in braccio a Carlin, la Pina, Giuliano, Mallo e un giovanissimo Adriano quindicenne che da caddie iniziava a innamorarsi di questo sport a cui ha dato tantissimo ricevendo in cambio molto, proprio come deve succedere in una grande storia d’amore.
“Adri” era energia, sorriso, disponibilità, eleganza, furbizia, passione, professionalità. Nel periodo natalizio mi piace scrivere ogni anno un biglietto personalizzato per tutti quelli che lavorano con me e quante volte a lui ho sottolineato come per me sia sempre stato un esempio, sin dal primo giorno, di dedizione massima e amore perla propria professione; mi chiedevo dove trovava quella forza di essere il primo ad arrivare e spesso l’ultimo ad andare via e di essere sempre sorridente, una qualità che io metto al primo posto di un lavoro come il nostro che è principalmente “capacità di accogliere”.
La risposta? E’ in quella foto in bianco e nero del 1968, nell’inizio di un amore che è diventato con il tempo talmente grande e importante da spingere Adriano a utilizzare fino all’ultima goccia di energia per praticare, per tirare la pallina verso il cielo.
Il golf per lui non era uno sport, era semplicemente la propria vita.
Per il Circolo Adriano Brizzolari è stato un motore straordinario, ha girato a ritmi altissimi per tanti anni facendo avvicinare al golf migliaia di Giocatori. Gli mettevi un cliente nelle mani e sapevi che non solo aveva grandi possibilità di continuare a giocare ma nel giro di qualche mese, di Adriano, diventava amico.
Per me, per tutti coloro che hanno lavorato con Lui, per i Soci del Club, per gli Ospiti affezionati, per i Suoi colleghi oggi è un giorno molto molto triste.
L’unica consolazione è sapere che dove lui ha lanciato la pallina con l’ultimo drive, lì ci sono Chiara e Simone pronti a proseguire il suo gioco, continuando a portare in mezzo a Noi qualche cosa della sua presenza indimenticabile e del suo grande carisma.
A loro due, a Patrizia, splendida compagna di una vita, a Anna e al piccolo Tommaso, a Bruno, Marco e Davide l’abbraccio di tutto il Circolo Golf e Tennis Rapallo

Il cordoglio

Si unisce al dolore della famiglia anche il consigliere regionale rapallese Domenico “Mimmo” Cianci:

Mi unisco al cordoglio del Circolo Golf e Tennis di Rapallo per la scomparsa dell'amico Adriano Brizzolari, figura di riferimento del circolo, appassionato maestro di golf che per decenni ha avvicinato ragazze e ragazzi a questo meraviglioso sport.
Ai familiari le più sentite condoglianze.

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter