Cronaca
Politica in lutto

Addio al politico Giuseppe Costa

Ex consigliere comunale a Genova di DC e PDL, attualmente ricopriva il ruolo di responsabile regionale dei Seniores di Forza Italia.

Addio al politico Giuseppe Costa
Cronaca Chiavari - Lavagna, 09 Agosto 2021 ore 14:04

Diversi i messaggi di cordoglio in queste ore per la scomparsa del politico Giuseppe Costa, ex consigliere comunale a Genova di DC e PDL, che attualmente ricopriva il ruolo di responsabile regionale dei Seniores di Forza Italia.

I messaggi di cordoglio

Il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti esprime

“profondo cordoglio a nome mio e di tutta la Giunta per la scomparsa di Giuseppe Costa. Con lui se ne va una pagina della politica genovese e ligure, genuina e onesta”.

In una nota lo ricordano il coordinatore regionale di Forza Italia Carlo Bagnasco, i parlamentari Roberto Bagnasco, Roberto Cassinelli e Giorgio Mulè, sottosegretario alla Difesa, il capogruppo di Forza Italia in Regione Claudio Muzio, il commissario cittadino e capogruppo in Comune a Genova Mario Mascia, i dirigenti e gli eletti del partito a Genova e in Liguria, i membri del coordinamento regionale di Forza Italia:

“Con Beppe Costa se ne va un grande amico, un dirigente e consigliere fidato, un esponente storico di Forza Italia, una colonna del nostro partito in Liguria. Ci mancheranno la sua esperienza, la sua passione, la sua saggezza politica, il suo equilibrio, la sua conoscenza dei problemi, la sua disponibilità a collaborare in ogni momento all’organizzazione del partito, da ultimo come coordinatore regionale del movimento Seniores. Con profondo dolore e tristezza ne piangiamo la scomparsa, stringendoci con affetto ai famigliari. Portiamo nel cuore i suoi insegnamenti e quell’amore per Genova e la Liguria che Beppe ha trasmesso tenacemente lungo tutto il suo lungo percorso politico"

E ancora il consigliere regionale Claudio Muzio, capogruppo di Forza Italia:

"Con Beppe Costa stavamo lavorando alla preparazione di una conferenza stampa per illustrare la proposta di legge regionale sull’istituzione del Garante dei diritti degli Anziani, da me depositata il mese scorso e sulla quale Beppe tanto si era impegnato, con la passione e la competenza che lo hanno sempre contraddistinto. Per lui, responsabile regionale del movimento Seniores di Forza Italia e da sempre attento ai problemi delle persone, il Garante rappresentava uno strumento importante per aiutare i tanti anziani che spesso si trovano indifesi nella tutela dei propri diritti. In questo giorno così carico di tristezza desidero ricordarlo così, stringendomi nel cordoglio ai suoi famigliari. Il mio impegno è ora quello di far approvare in tempi brevi la legge regionale sul Garante degli Anziani, di cui Beppe è stato ispiratore e che voglio dedicare con affetto alla sua memoria”.

E anche l''Ufficio di Presidenza di ANCI Liguria esprime profondo cordoglio e sentimenti di vicinanza alla famiglia per la perdita di Giuseppe Costa, gentiluomo aperto all’ascolto, che si è sempre contraddistinto per il fervente impegno nei confronti dei Comuni liguri. Consigliere comunale di Genova, Costa è stato vicepresidente vicario di ANCI Liguria durante le presidenze Pericu, Pagano e Vincenzi.

"E' stato a lungo amministratore comunale di Genova, sempre impegnato in ANCI a livello regionale e nazionale - il ricordo del Sindaco di Imperia Claudio Scajola, componente dell'Ufficio di Presidenza di ANCI Liguria e vicepresidente nazionale ANCI - Una persona seria e preparata, un amministratore pubblico scrupoloso, una persona perbene".

Il direttore generale di ANCI Liguria Pierluigi Vinai lo conosceva ben prima di entrare in ANCI, dal 1990:

"Ho condiviso con lui un lungo tratto di percorsi politici comuni - commenta - Una persona di competenza, che amava approfondire gli argomenti e studiare molto prima di parlare. Siamo molto dispiaciuti come ufficio di ANCI Liguria perché è stato nostro vicepresidente vicario per lungo periodo, fino al 2012".