Cronaca
Chiavari

Agevolazioni Tari per famiglie e utenze non domestiche

Per i nuclei familiari messi a dura prova dalla pandemia

Agevolazioni Tari per famiglie e utenze non domestiche
Cronaca Chiavari - Lavagna, 27 Luglio 2021 ore 16:16

“Agevolare le famiglie in difficoltà e le attività economiche messe a dura prova dalla pandemia grazie ad appositi stanziamenti che porteremo all’approvazione del consiglio comunale".

Messe a dura prova dalla pandemia

A dirlo il sindaco di Chiavari e assessore al Bilancio, Marco Di Capua che aggiunge: "Un segnale forte e concreto a favore delle categorie più colpite, per affrontare i danni diretti e indiretti causati dalle chiusure obbligatorie o dalle restrizioni dovute al lockdown. Stiamo investendo un totale di 681.856,52 euro per sostenere concretamente aziende e nuclei familiari in merito al pagamento della tassa sui rifiuti. Per le utenze commerciali, l’amministrazione ha stanziato circa 529.672,68 euro per ridurre la Tari, uno sgravio che comporterà un abbattimento della tassa compreso tra il 40 e 50%; mentre per i cittadini, con Isee fino a 5 mila euro, circa 152.183,84 euro per ammortizzare la spesa, un incremento del 200% rispetto agli anni precedenti il cui contributo ammontava a 50.000 euro”.