Aggressione per futili motivi, denunciato ecuadoriano

Fermato dalle forze dell'ordine un 32enne originario dell'Ecuador

Aggressione per futili motivi, denunciato ecuadoriano
Chiavari - Lavagna, 22 Febbraio 2019 ore 07:42

I carabinieri di Chiavari hanno denunciato per lesioni aggravate da futili motivi un 32enne originario dell’Ecuador.

42enne colpito al volto con un pugno

L’ecuadoriano, residente ad Udine, nei giorni scorsi ha aggredito un connazionale 42enne che vive a Chiavari. Dopo essere stato colpito al volto l’uomo di 42 anni è stato trasportato al pronto soccorso di Lavagna. Lesioni guaribili in trenta giorni secondo i medici dell’ospedale.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: