Cronaca
covid-19

"Al 90% di vaccinazioni via le mascherine", l'annuncio di Bassetti

L'infettivologo genovese prevede che si possa finalmente evitare di indossare la mascherina nei luoghi chiusi dal 2022

"Al 90% di vaccinazioni via le mascherine", l'annuncio di Bassetti
Cronaca Chiavari - Lavagna, 17 Ottobre 2021 ore 10:49

E' l'autorevole infettivologo Matteo Bassetti dell'ospedale San Martino di Genova a darne l'annuncio: con la soglia di vaccinazioni al 90%, obiettivo ormai non lontano dall'essere raggiunto, si potrà rinunciare alle restrizioni e obblighi imposti per limitare la pandemia, tra cui la mascherina che ormai da due anni ci accompagna.

Stato di emergenza fino al 31 dicembre

"Lo stato d'emergenza si conclude il 31 dicembre - ricorda l'esperto, parlando all'Adnkronos - e credo ragionevolmente che, se per quella data avremo raggiunto il 90% della popolazione totale immune" perché vaccinata o guarita e ancora coperta,"a quel punto obblighi e restrizioni andranno levati. Ovviamente - precisa l'infettivologo - la mascherina dovrebbe continuare a usarla chi non è vaccinato, non per obbligo, ma per proteggersi. Però credo che sarà giusto togliere l'obbligo delle mascherine al chiuso, mantenendo la possibilità di usarla per chiunque in determinate situazioni voglia proteggersi meglio".