Cronaca
diocesi

Albino Badinelli, al via la causa di beatificazione

La celebrazione in cattedrale a Chiavari sabato 26 febbraio alle 16.30

Albino Badinelli, al via la causa di beatificazione
Cronaca Valli ed entroterra, 19 Febbraio 2022 ore 07:10

Sarà aperta ufficialmente sabato 26 febbraio alle 16.30 la Causa di Beatificazione e Canozzazione del Servo di Dio Albino Badinelli.

Ucciso dai nazifascisti

Badinelli, giovane carabiniere, fu ucciso dai nazifascisti a Santo Stefano d'Aveto durante la seconda guerra mondiale. Da anni si raccolgono testimonianze sulla sua fama di santità e anche papa Francesco è venuto a conoscenza della figura di Badinelli dalle parole del nipote, don Tommaso Mazza, che lo incontrò personalmente nella casa Santa Marta in Vaticano.

La celebrazione di apertura della Causa sarà presieduta dal vescovo di Chiavari monsignor Giampio Devasini. Postulatore della Causa sarà il sacerdote diocesano e giurista don Luca Sardella.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter