Alcool e droga a 13 anni: ragazzina finisce in ospedale

Colta da malore mentre festeggiava la fine della scuola: la polizia indaga su chi abbia ceduto la droga a un gruppo di ragazzi delle scuole medie

Alcool e droga a 13 anni: ragazzina finisce in ospedale
10 Giugno 2018 ore 09:29

Ha solo tredici anni la ragazzina finita in ospedale nella tarda serata di venerdì a causa del consumo di superalcolici e stupefacenti. La giovanissima si era sentita male a Genova Nervi, in piazza Duca degli Abruzzi, una delle mete principe della movida del levante genovese. Secondo le testimonianze degli amici che erano con lei, che le hanno prestato i primi soccorsi ed hanno allertato il 118, la tredicenne è stata colta da malore dopo aver assunto vodka ed altri alcolici, ed aver fumato dell’hashish: il tutto nell’ambito dei festeggiamenti per la fine dell’anno scolastico, sebbene si trattasse di studenti ancora della sola scuola media inferiore. La giovane, soccorsa dai sanitari del 118, è stata trasportata in codice giallo al Gaslini, dove è stata poi raggiunta dai genitori: per lei fortunatamente nessuna grave conseguenza, ma la vicenda potrebbe non chiudersi qui, in quanto l’accaduto è stato segnalato alla polizia, che vorrà indagare su come un gruppo di ragazzi tanto giovani sia potuto venire in possesso di stupefacenti.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità