Menu
Cerca

Allerta rossa, scuole e impianti chiusi

Nei bacini di Monegli e Santa Margherita, l'allerta è arancione

Allerta rossa, scuole e impianti chiusi
Cronaca 11 Dicembre 2017 ore 08:55

E’ cominciata ieri a mezzanotte l’allerta rossa che interessa la nostra zona. La notte è passata senza grossi intoppi sul nostro territorio, ma ricordiamo che scuole e impianti sportivi  e parchi resteranno chiusi.

Allerta rossa, scuole chiuse nel Levante

Dalla mezzanotte di ieri sera è scattata per 24 ore l’allerta rossa sui bacini medi e grandi del Tigullio ed in generis del Levante, per lo meno nella zona C, ossia a partire da Portofino sino allo Spezzino. Prassi dunque in tutti i Comuni coinvolti dalla massima allerta meteo quella di tenere chiusi i plessi scolastici: tale decisione già era stata presa in via precauzionale dal comprensorio di Cicagna ed anticipata da Rapallo. Ad essa si accoda anche la prevalenza dei Comuni interessati dai soli bacini piccoli, nei quali l’allerta resta arancione: è il caso ad esempio di Moneglia e di Santa Margherita Ligure.

Gallerie di Moneglia chiuse

Nel vertice tenutosi alle 15 di oggi fra i Comuni della Val Petronio, che condividono il nucleo operativo di Protezione Civile, oltre alla chiusura delle scuole di Sestri Levante, Casarza, Castiglione e la succitata Moneglia, si è deciso anche in merito all’apertura delle gallerie che collegano proprio Moneglia e Riva Trigoso: resteranno chiuse per tutte le 24 ore di durata dell’allerta rossa, dunque a partire dalla mezzanotte di oggi. La decisione è maturata sia nella consapevolezza del movimento franoso in località Madonnetta, la cui messa in sicurezza è stata in via di ultimazione proprio in queste settimane, sia per la fortissima mareggiata attesa, con onde che potrebbero arrivare a sei metri. Resteranno invece aperte le gallerie fra Moneglia e Deiva Marina. Non si esclude una possibile, analoga misura per le gallerie di Sant’Anna fra Sestri Levante e Cavi di Lavagna: Anas ha optato sinora per mantenerne l’apertura, decisione tuttavia dipendente dal monitoraggio in tempo reale che si protrarrà lungo la giornata di oggii.

Oltre a ciò, per lo meno nei Comuni dove l’allerta è rossa (consigliamo di fare riferimento alle tabelle esplicative disponibili su http://www.allertaliguria.gov.it/ ) è egualmente da dare per scontata la chiusura delle altre strutture pubbliche: parchi, giardini, stadi etc, così come la cancellazione di gran parte degli eventi pubblici di rilievo, eventi sportivi o mercati cittadini.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli