Ambulanze e biglietto autostrade, l’emendamento

La Croce Bianca Rapallese, da tre anni, è impegnata in questa battaglia a difesa dei giusti diritti del volontariato

Ambulanze e biglietto autostrade, l’emendamento
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 19 Novembre 2018 ore 16:55

“A tre mesi dal crollo del ponte Morandi, grazie all’interessamento di tanti amici ed in particolare su iniziativa dell’Onorevole Massimiliano Capitanio, è stato depositato un emendamento, che pubblichiamo, teso a chiudere l’incredibile contenzioso tra Società Autostrade per l’Italia e le realtà di volontariato no profit impegnate nel trasporto e soccorso sanitario e di protezione civile”, spiega Fabio Mustorgi.

Ambulanze e biglietto autostrade, l’emendamento

“Ci auguriamo che sia la volta buona! Che finalmente si metta fine alla disparità di trattamento ingiustificabile sul piano morale e costituzionale tra la Croce Rossa Italiana e le altre realtà di volontariato in particolare Anpas, Misericordie d’Italia e Associazioni di Protezione Civile. Dispiace dover ammettere che per sensibilizzare tutti su questo argomento ci è voluto il crollo del ponte Morandi. La Croce Bianca Rapallese, da tre anni, è impegnata in questa battaglia a difesa dei giusti diritti del volontariato che, ricordiamolo, è impegnato in un servizio sostitutivo per conto dello Stato attraverso le Regioni, le ASL, i Comuni e non certo per fini di lucro o interessi privati.
Chiedo che questo post venga condiviso affinché si dia notizia di questa importante iniziativa”, conclude il presidente della Croce Bianca Rapallese.

autostrade

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli