Angelo Siclari lascia la poltrona di presidente degli ormeggiatori

"E' la scelta giusta perché occorre un cambiamento"

Angelo Siclari lascia la poltrona di presidente degli ormeggiatori
Rapallo - Santa Margherita, 01 Ottobre 2018 ore 16:03

Angelo Siclari lascia la presidenza degli ormeggiatori, ha deciso di non ricandidarsi per il prossimo triennio.

Angelo Siclari lascia la poltrona di presidente degli ormeggiatori

"Da oggi 1° Ottobre 2018, dopo quasi 7 anni,  lascio la  Presidenza di A.C.O. l’Associazione Concessionari Ormeggi.
È una scelta, quella di non ricandidarmi per il prossimo triennio, che ho ponderato e devo ammettere presa con dispiacere. Ma è giusta. È giusta perchè credo che occorra un cambiamento. Quando in un’associazione ci stai per tanto tempo si rischia di personalizzare ed io questo per il bene di Aco non lo voglio. È stato per me un bellissimo periodo in cui ho avuto l’opportunità di confrontarmi con Istituzioni ed imprese e con i quali è rimasta una cara amicizia. Grazie ad Aco ho avuto l’opportunità di conoscere tante persone che mi hanno insegnato molto e che ringrazio. Un grazie particolare va ai componenti dei direttivi che mi hanno coadiuvato durante la mia Presidenza.
Al nuovo direttivo ed al futuro  Presidente, che verranno eletti nei prossimi giorni,  faccio un augurio di cuore per un fattivo lavoro certo che metteranno passione e capacità per far sì che le imprese nautiche ricevano la giusta considerazione da parte delle Istituzioni", scrive in una lettera.