Cronaca

Antonio Rodà davanti alla Corte d'Appello

Antonio Rodà è in carcere per associazione mafiosa e spaccio.

Antonio Rodà davanti alla Corte d'Appello
Cronaca Chiavari - Lavagna, 29 Maggio 2018 ore 08:39

Nella mattinata di ieri, la Procura generale ha chiesto la condanna per Antonio Rodà a 14 anni e 8 mesi.

Ieri Antonio Rodà alla Corte d'Appello

La Procura generale di Genova ha chiesto ieri mattina alla Corte d'Appello, la conferma della condanna dello scorso 17 luglio nei confronti di Antonio Rodà. Rodà era stato arrestato il 20 giugno del 2016 perchè ritenuto tra i membri del gruppo della locale N'drangheta lavagnese. La condanna per associazione a delinquere di stampo mafioso e di spaccio di stupefacenti per 14 anni e 8 mesi di reclusione. La difesa di Rodà, ha chiesto l'assoluzione dell'imputato.