Cronaca
savona

Arbitri in lutto per la collega morta dopo il parto a 27 anni

La giovane era arbitro da 11 anni

Arbitri in lutto per la collega morta dopo il parto a 27 anni
Cronaca Valli ed entroterra, 22 Settembre 2021 ore 17:29

Era un giovane arbitro da 11 anni Marika, la donna morta ieri notte a Savona dopo il parto.

Cordoglio di tutti gli arbitri italiani

L'Aia, Associazione Italiana Arbitri, scossa dall'accaduto, ha manifestato alla famiglia della giovane il proprio cordoglio di cui si sono fatti portavoce il presidente Alfredo Trentalange e del suo vice Duccio Baglioni.

"Marika Galizia, 27 anni, della sezione di Albenga, arbitro di calcio da 11 anni, ha perso la vita in seguito a complicazioni occorse subito dopo aver partorito il suo bimbo che attualmente si trova in prognosi riservata. Una notizia che ha sconvolto tutti i colleghi e verso la quale non ci sono parole". Il Comitato Nazionale insieme ai responsabili tecnici esprimono "alla sua famiglia e ai colleghi di Albenga profondo cordoglio a nome di tutti gli arbitri italiani”.