Cronaca
sestri Levante

Arrestato 22enne che aveva derubato turista svizzera con un colpo da 25.300 euro

Il reo si era allontanato dal territorio per recarsi a Roma

Arrestato 22enne che aveva derubato turista svizzera con un colpo da 25.300 euro
Cronaca Sestri - Val Petronio, 02 Settembre 2021 ore 15:16

Ieri mattina, i Carabinieri della Stazione di Sestri Levante, in collaborazione con i militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Trastevere, hanno eseguito una misura cautelare in carcere emessa in data 30 agosto dall’Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Genova., nei confronti di T.S.D.A 22enne, nato in Cile, milanese di adozione, pregiudicato, resosi responsabile di furto aggravato.

Il fatto

Lo scorso 30 luglio una turista Svizzera, che domiciliava presso l’Hotel Helvetia di Sestri Levante, denunciava alla locale stazione carabinieri che dopo essersi assentata dalla camera per alcune ore, al suo ritorno si accorgeva che ignoti si erano introdotti nella stanza e le avevano asportato un orologio, denaro, oggetti elettronici ed una cassaforte posta all’interno di un armadio, patendo un danno per un valore complessivo di Euro 25.300.

I risultati delle indagini

I militari iniziavano immediatamente un’attività investigativa che li portava ad individuare il reo, che si era allontanato dal territorio recandosi nel Comune di Roma, dove per altra causa veniva tratto in arresto e ristretto nella casa Circondariale capitolina ove gli è stata notificata l’ulteriore misura cautelare per i fatti avvenuti nella cittadina della riviera ligure.