Arrestato ambulante marocchino a Lavagna

Arrestato un venditore ambulante di origine marocchina. Vendeva merce contraffatta.

Arrestato ambulante marocchino a Lavagna
22 Novembre 2017 ore 15:10

Sorpreso dagli agenti della stazione dei Carabinieri di Lavagna in piazza Matteotti, arrestato ambulante di 64 anni di origine marocchina.

Arrestato pregiudicato con precedenti di commercio di merce contraffatta

La pattuglia della locale Stazione dei Carabinieri di Lavagna, ha sorpreso e, poi arrestato, in piazza Matteotti, un venditore di origine marocchina. R.S., queste le iniziali dell’uomo di 64 anni di età, era già conosciuto alle forze dell’ordine per precedenti di polizia. L’uomo aveva in pendenza un ordine carcerazione emesso da l’Ufficio Penale di Genova, poichè deve ancora scontare due mesi di reclusione.  Per il venditore ambulante, pende il reato di “introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni contraffatti”. Dopo l’arresto è stato incarcerato presso il carcere di Chiavari.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità