Artigianato, Regione Liguria: birra, legno e conserve entrano nel Marchio

Tra le realtà presenti compare anche la Val Fontanabuona

Artigianato, Regione Liguria: birra, legno e conserve  entrano nel Marchio
Valli ed entroterra, 29 Gennaio 2018 ore 16:28

Artigianato, Regione Liguria: birra, legno e conserve entrano nelle lavorazioni Del Marchio “Artigiani In Liguria”. Tra le realtà presenti compare anche la Val Fontanabuona.

Presentati oggi al Palazzo della Borsa a Genova

Presentati oggi lunedì 29 gennaio, al palazzo della Borsa di Genova, i nuovi tre disciplinari di produzione “Artigiani In Liguria” : birra, legno e conserve approvati dalla Commissione regionale per l’artigianato.

Con queste new entry salgono a 22 le lavorazioni di qualità certificate da Regione Liguria

“Con queste new entry – ha commentato l’assessore regionale allo Sviluppo economico e all’Artigianato Edoardo Rixi – salgono a 22 le lavorazioni di qualità certificate da Regione Liguria, in collaborazione con il Sistema camerale ligure e le associazioni di categoria artigiane regionale, CNA Liguria e Confartigianato Liguria. Un grande motivo di orgoglio, che vuole premiare e valorizzare i nostri artigiani, che puntano sulla qualità delle produzioni del nostro territorio. È un ulteriore passo avanti sul percorso che ci siamo prefissati per promuovere l’artigianato della nostra tradizione, che in questi due anni abbiamo supportato con forme di credito agevolato attraverso Artigiancassa e incentivando chi sceglie di puntare sulla qualità”.

 

Tra le imprese presenti c'è anche la Val Fontanabuona

Compaiono anche due realtà della Fontanabuona (Orero e Moconesi) tra i nuovi disciplinari di produzione Artigiani in Liguria. Gli esperti che hanno collaborato alla stesura dei disciplinari e le prime imprese aderenti al marchio “Artigiani In Liguria” dei nuovi settori oggi hanno esposto e presentato le loro produzioni e creazioni.

Birrifici artigianali:

1. Maltus Faber – Genova
2. Birrificio Nadir – Sanremo
3. Scarampola – Millesimo
4. Birrificio del Golfo – La Spezia

Invitati altresì:

1. Elissor di Luca Rossi – Sassello (Sv) – ha collaborato nella realizzazione del servizio fotografico per la campagna di comunicazione.
2. La Superba – Busalla (Ge)

Esperti per il panel di assaggio birra:

1. Lorenzo Devoto
2. Barbara Boero

Legno e affini

Creazioni ed opere artistiche in legno:
1. Tony Favre – impresa L'isola di Favre Carlo – Genova

2. Luca Cannas – settore restauro legno e falegnameria – Genova
3. Falegnameria Ratto – settore falegnameria – Genova (Val Fontanabuona, Orero)

Imprese del settore legno che hanno aderito al marchio ed invitate alle presentazione:

1. Enzo Casazza – Falegnameria Valtrebbia – Torriglia (Ge)
2. Falegnameria Bisso – Genova (Val Fontanabuona, Moconesi)
3 Falegnameria Pesce- Genova
4 Vincenzo Curinga - Genova

Prodotti artigiani conservati:

1. Alessandro Rossi – impresa L’artigiana del fungo – Sassello (Sv)

 

Le altre 19 lavorazioni artigianali liguri

Le tre nuove lavorazioni del marchio Artigiani in Liguria si aggiungono alle già presenti 19 lavorazioni artigianali liguri: ardesia della Valfontanabuona, arte orafa, ceramica, cioccolato, composizione floreale, damaschi e tessuti di Lorsica, filigrana di campo ligure, lavorazioni in pelle, ferro battuto e metalli ornamentali, gelateria, moda e accessori, materiali lapidei, panificazione, pasta fresca, restauro artigianale, sedia di Chiavari, tappezzeria in stoffa, velluto di Zoagli, vetro.