Covid-19

Asl 4, 1202 lettere inviate a operatori sanitari per invito alla vaccinazione

Per la verifica dell'obbligo di vaccinazione stabilito dal DL n.44

Asl 4, 1202 lettere inviate a operatori sanitari per invito alla vaccinazione
Cronaca Chiavari - Lavagna, 22 Giugno 2021 ore 16:07

Sono oltre 11mila le lettere di invito alla vaccinazione spedite dalle Aziende sociosanitarie della Liguria agli esercenti le professioni sanitarie e gli "operatori di interesse sanitario” (operatori sociosanitari, assistenti di studio odontoiatrico, massofisioterapisti) che non risultavano né prenotati né vaccinati. Continua il lavoro delle Asl liguri per la verifica dell'obbligo di vaccinazione stabilito dal DL n.44, approvato dal Consiglio dei Ministri il 31 marzo scorso e pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 1° aprile, la situazione ad oggi è la seguente:

Per la verifica dell'obbligo di vaccinazione stabilito dal DL n.44

in Asl 4 sono 1.202 le lettere spedite, di queste: 614 soggetti hanno regolarizzato la posizione (di cui 291 già vaccinati e 323 con vaccinazione in corso); 56 persone si sono prenotate, 84 soggetti sono risultati non appartenere a categorie per cui vige l'obbligo vaccinale; 130 con esonero temporaneo, 47 persone hanno risposto fornendo una motivazione non valida ai fini dell'esonero. Infine, 271 soggetti non hanno risposto e sono in corso di spedizione le seconde lettere raccomandate con fissati data, orario e luogo di appuntamento.