Asl 4: “Mai pensato alle privatizzazioni”

L'Azienda fa saper di aver sempre assicurato, con ogni strumento normativamente consentito, la copertura degli organici

Asl 4: “Mai pensato alle privatizzazioni”
Cronaca Chiavari - Lavagna, 17 Luglio 2019 ore 11:05

Asl 4 fa sapere che non ha mai proceduto ad alcuna privatizzazione di servizi, tutt’altro, l’Azienda ha sempre assicurato, con ogni strumento normativamente consentito, la copertura degli organici al fine di assicurare la continuità delle attività in gestione propria.

Il comunicato:

“In riferimento al comunicato stampa, apparso in data odierna  su alcune testate online, inviato dalle Rappresentanze Sindacali Unitarie di ASL 4, la Direzione Strategica smentisce categoricamente quanto affermato.

Si sottolinea, in proposito, che proprio in occasione di un incontro condiviso con le organizzazioni sindacali esponenti, in merito alle difficoltà, peraltro nazionali, di reperire tempestivamente personale sanitario indispensabile al funzionamento di reparti e servizi, si era confermata la volontà dell’azienda alla copertura degli organici necessari per la gestione in proprio di tutte le attività, ravvisando solo ed esclusivamente, quale “estrema ratio” l’ipotesi di esternalizzazione di alcuni servizi per i quali si sarebbero avviate indagini preliminari atte ad assicurare una capacità di pronta risposta finalizzata ad evitare scelte improvvide e interruzioni di pubblico servizio.

In tal senso, alla specifica istanza dei sindacati, l’azienda ha provveduto ad immediato debito riscontro, evidenziando che nessuna procedura pubblica mirata ad assegnare a terzi servizi aziendali, è ad oggi mai stata avviata evidenziando, invero, l’avvenuta indagine mirata, come condiviso, a sondare la capacità e le modalità di risposta del mercato senza alcun vincolo per l’ASL”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli