Astore, l’accordo tra sindacati e azienda sul trasferimento

L'accordo dopo mesi di trattative

Astore, l’accordo tra sindacati e azienda sul trasferimento
Cronaca Sestri - Val Petronio, 14 Dicembre 2018 ore 08:23

Ieri pomeriggio è stato siglato ufficialmente l’accordo per il trasferimento dell’Astore da Casarza Ligure a Casella.

Arriva l’accordo dopo mesi di trattative

I dirigenti del gruppo Fip ed i sindacati si sono trovati all’interno del capannone della fabbrica di via Tangoni a Casarza Ligure. Inutili i tentativi di mantenere 55 posti di lavoro sul territorio. Le parti hanno ratificato le condizioni dello spostamento a Casella e le buonuscite, pari ad un anno di stipendio, per chi rinuncerà al posto di lavoro.

I lavoratori potranno lasciare la fabbrica immediatamente oppure nella seconda finestra che si chiude a febbraio che però prevede una buonuscita ridotta.

Per chi invece accetta il trasferimento sono previsti dei contributi per sostenere le spese di trasloco a Casella.

Da febbraio i macchinari saranno spostati nella sede di Casella.

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli