Atp, modifiche ai percorsi dopo il crollo del ponte Morandi

Atp, modifiche ai percorsi dopo il crollo del ponte Morandi
Chiavari - Lavagna, 20 Agosto 2018 ore 10:56

Dopo il crollo del ponte Morandi a Genova Atp informa che le corse via autostrada del Gruppo C (Valle Stura) effettuano alcune modifiche di percorso.

Le corse dell’Airport shuttle dal Tigullio transitano via autostrada fino a Genova Ovest dove percorrono la viabilità cittadina

In direzione Genova:
Le corse effettuano regolare percorso, fino all’uscita del consueto casello autostradale di Genova (come da orario programmati), raggiunta la viabilità urbana, si dirigono in direzione ponente con destinazione capolinea Atp di Voltri.

In partenza da Genova:
Le corse autostradali in partenza da Genova (Viale Duca d’Aosta / Piazza Principe) partono dal capolinea Atp di Voltri ed entrano in
autostrada a Prà mantenendo l’orario di transito a Masone come da orari programmati.
In particolare le corse da Genova Viale Caviglia delle 17.10 e delle 18.35 (escluso sabato) partiranno da Voltri rispettivamente alle 17.55 e alle 19.20.
Tale provvedimento straordinario sarà valido fino a sabato 18 agosto, da lunedì 20 il servizio tornerà regolare con i turni estivi precedentemente in vigore.
Le corse sono soggette a ritardi in conseguenza del traffico cittadino.

Le corse del Gruppo F (Valle Scrivia) partono / arrivano dal capolinea di Viale Caviglia come da orari e percorsi programmati. Le corse sono soggette a ritardi in conseguenza del traffico cittadino.

Le corse dell’Airport shuttle dal Tigullio transitano via autostrada fino a Genova Ovest dove percorrono la viabilità cittadina (Lungomare Canepa, strada a mare Guido Rossa, Cornigliano). Stesso percorso per le partenze dall’aeroporto in direzione Tigullio.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: