Cronaca
l'aggiornamento

Aumento casi positivi in Val Graveglia

Garibaldi: "Vorrei ricordare anche che uscire, se si è in isolamento, diventa reato penale”

Aumento casi positivi in Val Graveglia
Cronaca Valli ed entroterra, 21 Aprile 2020 ore 09:47

Il sindaco di Ne, Francesca Garibaldi, informa che il quadro epidemiologico da COVID in Val Graveglia sta repentinamente cambiando e purtroppo le notizie sono allarmanti. Dai due aggiornamenti pubblicati su facebook domenica 19 e lunedì 20 aprile, il Sindaco sottolinea più volte come la situazione sia in continua evoluzione e i numeri lo dimostrano: dai tre positivi annunciati domenica, ci ritroviamo ad oggi a otto casi positivi accertati, di cui due ospedalizzati, e tre in isolamento preventivo. Garibaldi rimarca “l’ordine tassativo di stare in casa durante tutta la quarantena per evitare il diffondersi del contagio. Vorrei ricordare anche che uscire, se si è in isolamento, diventa reato penale”. Il Comune si è già attivato, per quanto riguarda i rifiuti, con la consegna degli appositi bidoncini.