Aveva compiuto due rapine mentre era ai domiciliari: arrestato (di nuovo)

In manette un 33enne di origini palermitane che si trovava ai domiciliari a Sestri: trasferito al carcere genovese di Marassi

Aveva compiuto due rapine mentre era ai domiciliari: arrestato (di nuovo)
15 Novembre 2017 ore 15:09

Aveva violato ripetutamente gli arresti domiciliari, persino rapinando due negozi della città: ora si trova al carcere di Marassi.

L’arresto dei Carabinieri di Sestri Levante

A Sestri Levante i Carabinieri del comando locale hanno tratto in arresto un 33enne palermitano, lì residente, a seguito di un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari a cui era sottoposto. L’uomo, C.S., aveva in più occasioni violato il provvedimento di custodia domiciliare, rendendosi per giunta colpevole nel frattempo di due rapine compiute presso esercizi commerciali della città. Il 33enne è stato trasferito in custodia carceraria a Genova, presso il carcere di Marassi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità