Sestri Levante

Baia del Silenzio, si attende studio dell’Università per la messa in sicurezza

Interrogazione in Regione di Luca Garibaldi e risposta dell'assessore regionale Giacomo Giampedrone

Baia del Silenzio, si attende studio dell’Università per la messa in sicurezza
Cronaca Sestri - Val Petronio, 17 Dicembre 2020 ore 09:56

Il consigliere regionale del Pd Luca Garibaldi ha illustrato un’interrogazione per chiedere alla giunta se intende e in quali tempi inserire i progetti della Baia del Silenzio fra le opere di messa in sicurezza.

Interrogazione in Regione di Luca Garibaldi e risposta dell’assessore regionale Giacomo Giampedrone

L’assessore regionale alla Protezione civile Giacomo Giampedrone ha ricordato che, dopo la mareggiata del 29 ottobre 2018, il Comune di Sestri Levante ha ottenuto un finanziamento per ripristinare la funzionalità della baia ed ha illustrato gli interventi già eseguiti. Successivamente la città dei due mari ha chiesto ulteriori finanziamenti, specificando che era in corso uno studio dell’Università di Genova per individuare gli interventi più idonei. In attesa dei risultati dello studio quei fondi sono stati comunque indirizzati a interventi di messa in sicurezza sempre nella Bimare. «Auspico che al più presto si possa addivenire ad un quadro più definito – dice il consigliere regionale di Forza Italia Claudio – in modo che gli interventi in Baia possano essere inseriti per il 2021 tra quelli di Protezione Civile e che, in ogni caso, si possano trovare adeguate forme di finanziamento»

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità