Cronaca

Barbone trovato impiccato, ieri sul posto il Sindaco Pezzana

L'uomo, probabilmente di circa 40anni, è stato ritrovato al Casello 19 di Sori: chiamato a tentarne il riconoscimento lo stesso Primo Cittadino

Barbone trovato impiccato, ieri sul posto il Sindaco Pezzana
Cronaca Golfo Paradiso, 25 Gennaio 2018 ore 17:15

Senzatetto trovato impiccato al Casello 19 di Sori. È accaduto attorno all'ora di pranzo di ieri, mercoledì 24 gennaio.

Clochard impiccato, si cerca di risalire all'identità

I carabinieri di Pieve Ligure allertati da una chiamata al 112 effettuata dai giardinieri di una villa affacciata sulla casa cantoniera nei pressi della stazione ferroviaria di Sori, in una zona chiamata Casello 19, hanno notato una figura appesa, che si intravedeva dalla porta aperta. È stato chiamato il sindaco di Sori Paolo Pezzana che notoriamente si occupa di persone disagiate e senza tetto, con la speranza che potesse riconoscere quell'individuo. «È stato drammatico vedere il corpo senza vita di quella persona - racconta il sindaco – ho provato una grande compassione per quell'uomo solo che, probabilmente non a caso, ha scelto il sole e il mare come ultimi compagni del suo viaggio su questa terra».

Si è saputo, in seguito, che era stato notato più volte alla stazione di Pieve Ligure, ma che non era mai stato identificato, perché innocuo e solitario. Al momento del riconoscimento, attorno alle 13, il sindaco si è trovato davanti la triste immagine di quell'uomo sconosciuto, appeso al cappio, illuminato dal sole. «La zona è isolata – dice Pezzana - non si può raggiungere facilmente, anzi bisogna scavalcare un cancello». Probabilmente non era lì da molte ore. Solamente l'autopsia stabilirà l’ora del decesso.

Il sindaco ha inviato la sua descrizione a tutte le associazioni genovesi che si occupano di senzatetto, con la speranza che qualcuno lo possa identificare. Al momento nessuna risposta è pervenuta. Si auspica in una soluzione nei prossimi giorni. Potrebbe avere quarant'anni, ma tocca adesso i carabinieri di Santa Margherita l'indagine, il magistrato ha aperto un’inchiesta ma solamente in caso fosse già stato schedato le sue impronte digitali potranno rivelarsi utili.