Cronaca
Chiavari

Blitz Antiterrorismo contro cellula pakistana, arresti

Abitava a Chiavari il 25enne pakistano il cui rientro in Italia, nel mese di aprile dello scorso anno, ha segnato il punto di svolta di un’inchiesta

Blitz Antiterrorismo contro cellula pakistana, arresti
Cronaca Chiavari - Lavagna, 07 Giugno 2022 ore 15:44

Due mesi prima dell'attentato sotto l'ex sede del giornale satirico Charlie Hebdo a Parigi, alcuni degli arrestati dalla Dda di Genova si erano fatti una foto sotto la Torre Eiffel insieme all'attentatore e l'avevano pubblicata sui social con la didascalia "Abbiate un po' di pazienza…ci vediamo sui campi di battaglia". E' quanto emerge dall'indagine della Digos di Genova e dell'Antiterrorismo che ha sgominato una cellula terroristica pakistana in Italia.

Abitava a Chiavari il 25enne pakistano il cui rientro in Italia, nel mese di aprile dello scorso anno, ha segnato il punto di svolta di un’inchiesta

Abitava a Chiavari il 25enne pakistano il cui rientro in Italia, nel mese di aprile dello scorso anno, ha segnato il punto di svolta di un’inchiesta che ha portato oggi ad una vasta operazione internazionale di contrasto al terrorismo di matrice jihadista, con l’esecuzione di 14 ordinanze di custodia cautelare in carcere, disposte dall’autorità giudiziaria di Genova. Nell'operazione sono coinvolte anche le Digos di Reggio Emilia, Firenze, Treviso e Brindisi e, all'esecuzione delle misure all'estero, per le quali sono state diramate le ricerche in ambito europeo, stanno concorrendo la Comisarìa General de Informacìon spagnola e l'antiterrorismo francese con il coordinamento dell'E.C.T.C. - European Counter Terrorism Center di Europol.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter