Boitano: «Nel segno delle fede e della storia le celebrazioni al santuario della Madonna della Guardia di Velva»

Il consigliere regionale ha partecipato stamane alla santa messa concelebrata dai vescovi Tanasini e Palletti

Boitano: «Nel segno delle fede e della storia le celebrazioni al santuario della Madonna della Guardia  di Velva»
Cronaca Sestri - Val Petronio, 29 Agosto 2019 ore 14:48

«Una antica tradizione la cerimonia al santuario della Madonna della Guardia di Velva, piccola frazione nel Comune di Castiglione Chiavarese, al quale sono particolarmente affezionati i fedeli del Tigullio».

Il consigliere regionale Giovanni Boitano ha partecipato stamane alla santa messa concelebrata dal vescovo di Chiavari monsignor Alberto Tanasini e dal vescovo di Spezia – Sarzana – Brugnato monsignor Luigi Ernesto Palletti nel santuario della Madonna della Guardia di Velva. Alla funzione religiosa oltre numerosi fedeli erano presenti, insieme a Boitano e al sindaco di Castiglione Giovanni Collorado, diversi amministratori dei Comuni della Città Metropolitana di Genova e della Provincia di La Spezia.

«La devozione nei confronti della Madonna della Guardia – conclude Boitano – continua ad essere molto diffusa nel Tigullio e rappresenta un momento di riflessione, di pace e di fede che nonostante il mutare dei tempi viene colto da numerose persone».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli