Menu
Cerca

Boitano sul linguistico: “Prevalga il buon senso”

Domani l'incontro tra tutti i soggetti interessati

Boitano sul linguistico: “Prevalga il buon senso”
Chiavari - Lavagna, 04 Febbraio 2019 ore 16:59

“L’incontro in programma domani tra tutti i soggetti interessati deve essere decisivo per conoscere quale sarà il futuro del Liceo linguistico a Chiavari, prevalga il buon senso, l’interesse dei ragazzi e il contenimento della spesa”.

Boitano sul linguistico: “Prevalga il buon senso”

Il consigliere regionale Giovanni Boitano da quando l’argomento relativo all’istituzione del Liceo linguistico a Chiavari è approdato in commissioneregionale, chiamata a discutere il Piano di dimensionamento della rete
scolastica, ha sempre seguito con attenzione la vicenda.

“Se il Liceo dovesse essere riproposto all’istituto “In memoria dei morti per la Patria – prosegue Boitano – non sarebbe un dramma riportare all’attenzione del consiglio metropolitano e del consiglio regionale il Piano di dimensionamento per apportare le opportune modifiche”.

Boitano non esclude neppure le altre possibilità emerse nelle ultime settimane quali l’istituto Artigianelli e l’istituto Giannelli: “Bisogna però evitare di pregiudicare le attività scolastiche già in atto negli edifici interessati e bisogna contenere la spesa relativa all’insediamento del Liceo linguistico”.