Menu
Cerca

Bomba della II Guerra Mondiale in acqua a Santa Margherita

Avvistato ieri da dei sub, oggi si sono svolte le operazioni di rimozione dell'ordigno bellico inesploso

Bomba della II Guerra Mondiale in acqua a Santa Margherita
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 24 Agosto 2018 ore 16:03

Segnalato ieri un ordigno bellico nelle acque di Santa Margherita, stamattina la rimozione.

Bomba della II Guerra Mondiale in acqua a Santa Margherita

La presenza di quella che è parsa essere una bomba inespolosa risalente alla II Guerra Mondiale ha reso necessaria la chiusura di un tratto di spiaggia a Santa Margherita Ligure, in prossimità dell'Hotel Regina Elena. A segnalare l'ordigno, a una quarantina di metri dalla costa, i sub di un diving del posto: per mettere in sicurezza il tratto si sono immediatamente mossi gli uomini della Guardia Costiera, che hanno interdetto l'area al traffico navale. Brevemente chiusa al traffico, durante l'opera di rimozione dell'ordigno di circa 80x30cm, anche la strada tra Santa Margherita e Portofino, sebbene proprio il sindaco di quest'ultima, Matteo Viacava, abbia ringraziato ad operazioni ultimate la Capitaneria precisamente per il rapido intervento che ha ridotto al minimo i disagi alla circolazione automobilistica.

L'ordigno sarà poi fatto brillare in sicurezza in un secondo tempo.