Cronaca
Lavagna

Cade in scooter per una buca, chiede 26mila euro al Comune

La compagnia assicuratrice comunale aveva respinto la domanda di risarcimento

Cade in scooter per una buca, chiede 26mila euro al Comune
Cronaca Chiavari - Lavagna, 15 Luglio 2022 ore 16:10

Un cittadino di Lavagna ha chiesto un risarcimento di "danni per 26mila euro causati da lesioni personali derivanti da una caduta dal proprio scooter in Corso Buenos Aires direzione Chiavari a causa della presenza sul manto stradale di una buca".

L'incidente è avvenuto nella trafficata e principale arteria di collegamento tra Lavagna e Chiavari.

La compagnia assicuratrice del Comune aveva respinto la domanda risarcitoria. Fallita la definizione stragiudiziale della vertenza, il legale del cittadino protagonista del sinistro ha citato quindi in giudizio il Comune di Lavagna presso il Tribunale di Genova. Con delibera di giunta comunale firmata dal vicesindaco Elisa Covacci, il Comune di Lavagna ha quindi deciso la costituzione in giudizio dell'ente locale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter