Camogli a Genova, un successo

L'iconica Sagra del Pesce camoglina è sbarcata a Genova per aiutare gli sfollati del ponte Morandi

Camogli a Genova, un successo
Cronaca Golfo Paradiso, 21 Ottobre 2018 ore 16:31

Sagra del Pesce di Camogli a Genova, un successo.

Camogli, la Sagra del Pesce a Genova per aiutare gli sfollati

Bagno di folla per assaggiare la frittura più famosa della Liguria. Questo l’obiettivo, raggiunto con successo: la frittura di pesce fresco per Ponte Morandi. Grande operazione di solidarietà, l’edizione straordinaria voluta e ideata dalla Pro Loco: la Sagra del Pesce, che si è trasferita al Porto Antico di Genova. L’obiettivo è aiutare gli anziani sfollati di Ponte Morandi.

La Sagra del Pesce, evento che si svolge ogni anno la seconda domenica di maggio, da 67 anni, rappresenta una tra le più conosciute eccellenze liguri a livello nazionale. Pro Loco ha organizzato, sabato 20 domenica 21 ottobre, al piazzale Mandraccio la distribuzione speciale di pesce fritto, nella maxi padella, realizzata apposita dalla ditta “Friol partner”, sponsor principale della sagra, che ha offerto l’olio anche per l’edizione genovese. Il ricavato è devoluto alla Comunità di Sant’Egidio, per la realizzazione di una casa-famiglia per alloggiare gli anziani sfollati di via Porro, rimasti senza abitazione dopo il crollo del Ponte Morandi, martedì 14 agosto. Qui saranno accolti anche nelle successive fasi di demolizione e ricostruzione del ponte.

«Un’iniziativa che viene dal cuore – spiega soddisfatto il presidente di Pro Loco Antonio ‘Tonino’ Verdina – e in tanti sono venuti alo stand del Porto Antico: una solidarietà estesa perché l’olio, il trasporto della padella da Parma, il bruciatorista, le 6000 vaschette, il pesce fresco della pescheria Verrini, tutto è offerto e il collante è il Civ Porto Antico». L’iniziativa era nata per proporre la Sagra del Pesce a Genova, dopo la terribile tragedia ha assunto un nuovo scopo, più bello, più importante. Da Camogli sono partiti 25 i volontari, tutti entusiasti della novità che porta Camogli anche a Genova e a farsi conoscere dai numerosi turisti che affollano la città. L’edizione straordinaria ha riunito gli operatori commerciali del Porto Antico, realizzata con la preziosa collaborazione di Pro Loco e l’impegno di istituzioni, associazioni e aziende che la patrocinano e sponsorizzano. Tra questi: il Comune di Genova, di Camogli, la Regione, Confesercenti, e molti altri.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli