Camogli, l'arrivo dei crocieristi sarà mantenuto negli stessi punti di sosta

La decisione dell'amministrazione comunale di Camogli, dopo le richieste di un tour operator per crocieristi di modificare i punti di sosta

Camogli, l'arrivo dei crocieristi sarà mantenuto negli stessi punti di sosta
Golfo Paradiso, 12 Settembre 2018 ore 17:15

La decisione sull'arrivo dei crocieristi in pulman, è stata presa dopo un lungo confronto dall'amministrazione comunale di Camogli.

Un tour operator aveva chiesto lo spostamento a mare dei punti di sosta dei mezzi dei crocieristi

In merito all'organizzazione di visite di gruppi di crocieristi a Camogli, un noto tour operator ha manifestato all'Amministrazione, l’intenzione di modificare la proposta iniziale utilizzando esclusivamente la viabilità ordinaria con pullman di linea anziché i battelli con partenza da Recco, come invece era stato concordato nelle riunioni alla presenza dell’Amministrazione.

L’Amministrazione Comunale, dopo un lungo confronto in merito alle differenti ipotesi di accesso al Borgo, ha deciso di mantenere una linea di coerenza con quanto stabilito a tutela del territorio, consentendo l’arrivo dei pullman e la discesa degli ospiti negli usuali punti di sosta, che non prevedono l’accesso al centro della città. La scelta è stata adottata anche in considerazione dell’incontro con altri tour operator, che propongono l’accesso al nostro territorio esclusivamente via mare.

Le date degli arrivi dei crocieristi saranno quelle calendarizzate, ad esempio dalla WestMedtours, che per il 2018 ha inserito in calendario le date 14-19-22-23-28 settembre, 19-22 ottobre, 3-5 novembre, così come altre compagnie con tours analoghi, sempre con accesso via mare.