Camogli pronta a rifarsi il look

Infrastrutture e riqualificazioni lungo il territorio comunale

Camogli pronta a rifarsi il look
Golfo Paradiso, 23 Gennaio 2018 ore 07:42

Opere di urbanizzazione, infrastrutture e riqualificazioni: è pronto il parco progetti, utile all'amministrazione, anche per accedere a contributi.

Camogli pronta a rifarsi il look

«Il valore degli incarichi ammonta a circa 20mila - spiega il capo ufficio tecnico Maurizio Canessa - e tra i principali interventi c'è l'incarico per il progetto esecutivo di due tratti fognari per collegare la valle di Bana, col collettore principale verso Rapallo» (incaricati il geometra Sandro Ghiglione e il geologo Fabio Tedeschi). Pronto anche il preliminare dell'ascensore del cimitero di Ruta, oltre la riqualificazione di via San Rocco, il tratto in accordo col Parco, a cura di: Alessandra Tuo, Giacomo Canovi, Valentina Forno. Sempre in materia di riqualificazioni, pronto il progetto di restauro del piazzale dei frati olivetani di San Prospero. «Si sistema la pavimentazione avallata – prosegue l'architetto – e si rifinisce con nuovi arredi urbani».

Nuovo l'accesso al cimitero del capoluogo e, tra le opere più attese, ecco l'esecutivo del ripascimento della spiaggia centrale, distrutta la mareggiata. Se ne occupa l'ingegner Riccardo Giammarini. Circa la sicurezza idraulica e la prevenzione del rischio idrogeologico, è stato affidato al geologo Luca Sivori il compito di controllare le varie tombinature e scarpate, per verificare le condizioni di sicurezza ed eventuali criticità. A breve la consegna del progetto esecutivo, primo il primo stralcio, della messa in sicurezza di San Fruttuoso. A fine giugno la gara, i lavori a marzo.