Cantiere rumoroso, a settembre nuovo incontro con Ferrovie

Rumori e polvere nel cantiere Fs di corso de Michiel, il rebus delle competenze

Cantiere rumoroso, a settembre nuovo incontro con Ferrovie
Chiavari - Lavagna, 26 Agosto 2018 ore 18:36

Una situazione che diventa sempre più difficile. E che negli ultimi mesi ha visto diversi sopralluoghi degli agenti della Polizia Municipale che hanno anche sanzionato una ditta, qualche mese fa, che stava intervendo nel cantiere.

Chi opera, però all’interno dell’area cantiere gestita da Trenitalia?

Non solo gli operai di Trenitalia. Nella zona, infatti operano anche Ferrovie dello Stato, che si occupa della manutenzione dei binari, e diverse ditte che negli ultimi mesi hanno effettuato dei lavori in subappalto. Ecco perchè, nonostante Palazzo Bianco non ha più concesso deroghe per effettuare i lavori alla società che gestisce il cantiere, gli interventi continuano. Come continuano i disagi dei residenti della zona, che hanno presentato un esposto in comune, e che prossimamente potrebbero presentarlo alla Procura della Repubblica di Genova. Esasperati dai lavori notturni e da non poter nemmeno aprire la finestra della propria abitazione per le polveri dovute agli interventi.

Cantiere, Palazzo Bianco convocherà nuovamente FS dopo il periodo estivo.

Il Comune di Chiavari, inoltre, ha in ballo una trattativa con le FS. In quell’occasione, Ferrovie presenterà un progetto di riqualificazione della stazione ferroviaria chiavarese, come avvenuto negli anni scorsi nelle stazioni di Sestri, Rapallo e Santa Margherita. Tra gli obiettivi eliminare l’attuale fermata dei bus in corso Assarotti, considerata troppo pericolosa, e l’acquisizione di Palazzo Bianco, del binario 3 della stazione.