Menu
Cerca
La festa ai tempi del Covid

Capodanno sul balcone? L’idea parte da Chiavari

Conto alla rovescia, musica e brindisi dai terrazzi, l'iniziativa lanciata nel ponente chiavarese rilanciata anche in altri Comuni: voi pensate di aderire?

Capodanno sul balcone? L’idea parte da Chiavari
Cronaca Chiavari - Lavagna, 30 Dicembre 2020 ore 10:01

Volantini nelle cassette postali del ponente cittadino chiavarese, e poi il tam tam social: un’idea lanciata dalle zone di via Prandina, corso Genova, corso Buenos Aires e aree limitrofe, che sta però riscontrando un certo entusiasmo (almeno a parole) e potrebbe allargarsi all’intera città ed andare anche oltre (l’idea si è già vista rilanciare su molti dei gruppi di paese del Levante sui social). L’invito è semplice, e ricalca quanto avvenuto la scorsa primavera, in chiave festiva: si tratta di festeggiare il Capodanno sui terrazzi di casa. Insomma, un conto alla rovescia in sicurezza, di balcone in balcone, da cui riprodurre anche musica e scambiarsi brindisi, a distanza ma non troppa in quest’annata senza eventi pubblici a causa del Covid.

Staremo a vedere se l’adesione sarà davvero ampia come un certo entusiasmo social lascerebbe immaginare: d’altro canto infatti si è visto come rispetto alla primavera, questa seconda ondata pandemica abbia incontrato una popolazione più stanca, stressata, spossata dal perdurare dell’emergenza, e spesso dunque anche con meno voglia di festeggiare (ma, in compenso, tanta, tantissima energia polemica).

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli