Cronaca
Emergenza sanitaria

Casa di riposo Torriglia: «Nessun commissariamento»

Dopo l'ondata di positività al Covid-19 e di decessi, il commissariamento della struttura chiavarese sembrava cosa fatta: ora, invece, l'apparente dietrofront

Casa di riposo Torriglia: «Nessun commissariamento»
Cronaca Chiavari - Lavagna, 24 Aprile 2020 ore 16:08

Pare ormai sfumata l'ipotesi - che sino alle scorse ore pareva pressoché cosa fatta - di commissariamento della casa di riposo Torriglia di Chiavari, nell'occhio del ciclone dopo essere stata investita da un'ondata di casi di positività al Covid-19 e decessi. Positivo era risultato persino lo stesso presidente Arnaldo Monteverde, che tuttavia oggi rende noto non sarebbe in corso alcuna procedura di commissariamento.

Casa di riposo Torriglia: «Nessun commissariamento»

«Il susseguirsi di notizie sui media ci ha indotto a scrivere ieri 23 Aprile al Presidente della Regione Toti se fosse in corso una procedura di commissariamento della Casa di Riposo Torriglia», scrive in una nota stampa proprio Monteverde, che chiosa: «Il presidente Toti ci ha risposto sempre in giornata di ieri 23 Aprile che non era in corso alcun procedimento di commissariamento».

«Oggi intendiamo rassicurare la Cittadinanza e sopratutto i familiari degli Ospiti che, contrariamente a quanto altri dicevano, siamo impegnati costantemente ad assicurare il regolare funzionamento e la continuità amministrativa dell’Ente nonché quanto necessario all’assistenza degli Ospiti pur nelle difficoltà legate all’emergenza della pandemia in corso», conclude il presidente della struttura.