Casarza Ligure, workshop sulla valorizzazione del paesaggio in Val Petronio

Coinvolti 4 prestigiosi atenei, promotori dell’evento assieme al Comune di Casarza Ligure: l’Università di Genova, il Politecnico di Torino, l’Università di Torino e l’Università di Milano

Casarza Ligure, workshop sulla valorizzazione del paesaggio in Val Petronio
Cronaca Sestri - Val Petronio, 01 Giugno 2019 ore 11:41

Dal 3 al 7 giugno si svolgerà a Casarza Ligure un workshop intensivo dedicato alla valorizzazione del paesaggio della Val Petronio: risorse minerarie, patrimonio rurale e sistema integrato di spazi verdi urbani e nuovi itinerari culturali.

Workshop sulla valorizzazione del paesaggio in Val Petronio

L’iniziativa vedrà protagonista un gruppo di studenti del Corso di Laurea Magistrale Interateneo in Progettazione delle Aree Verdi e del Paesaggio, nel quale sono coinvolti 4 prestigiosi atenei, promotori dell’evento assieme al Comune di Casarza Ligure: l’Università di Genova, il Politecnico di Torino, l’Università di Torino, l’Università di Milano. Gli studenti, provenienti da varie parti d’Italia, nella settimana di permanenza sul campo provvederanno a rilevamenti e sopralluoghi per raccogliere dati ed avranno poi un mese di tempo per produrre i risultati delle loro analisi formulando delle ipotesi progettuali.

Nell’ambito del workshop saranno organizzati anche seminari tematici tenuti da vari docenti, in particolare da Marica Casavola e Sabina Desiderato in rappresentanza del Comune di Casarza Ligure, Roberto Vegnuti della Geospectra Spin Off dell’Università di Genova, Silvana Vernazza della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Genova e le Province di Imperia, La Spezia e Savona, Fausto Figone, direttore del Museo diffuso della cultura contadina di Velva, Pietro Marescotti del DISTAV – Università di Genova. Referenti del workshop sono il prof. Gerardo Brancucci (docente di Geomorfologia) e la prof.ssa Adriana Ghersi (docente di Architettura del Paesaggio) del Dipartimento di Architettura e Design (DAD) dell’Università di Genova, con la prof.ssa Ilda Vagge (docente di Botanica) del Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali – Produzione, Territorio, Agroenergia, dell’Università di Milano.

«Il Comune di Casarza Ligure – sottolinea Marica Casavola, consigliere comunale con delega alla promozione del territorio – metterà a disposizione anche gli spazi di Villa Sottanis per svolgere varie attività didattiche, incontri e seminari aperti al pubblico, cogliendo questa occasione di collaborazione con le Università con grande interesse, per la consapevolezza di avere nel proprio territorio elementi di grande valore dal punto di vista della biodiversità ambientale e paesaggistica, rispetto ai quali i ragazzi proveranno ad articolare proposte di valorizzazion» .

Il workshop

Durante il secondo semestre del secondo anno del Corso di Laurea Magistrale interateneo (Genova, Milano, Torino)  in “Progettazione delle Aree Verdi e del Paesaggio” è previsto lo svolgimento di workshop intersede organizzati ogni anno in località differenti dai docenti del corso di laurea.
Gli studenti, suddivisi in gruppi, affrontano uno dei casi di studio presentati, elaborando una proposta progettuale al termine di un periodo di lavoro intensivo svolto direttamente nell’area di progetto. Gli elaborati progettuali realizzati dagli studenti vengono discussi e valutati dai docenti del corso di laurea in occasione di una giornata dedicata.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli