Case svaligiate sulle alture di Chiavari, i cittadini organizzano una riunione pubblica

Raffica di furti a Maxena, Sanguineto, Campodonico: il 3 gennaio assemblea pubblica per fronteggiare l'emergenza

Case svaligiate sulle alture di Chiavari, i cittadini organizzano una riunione pubblica
Chiavari - Lavagna, 28 Dicembre 2019 ore 09:46

Maxena, Sanguineto, Campodonico: raffica di furti nelle abitazioni delle località sopra Sampierdicanne a Chiavari, anche – e soprattutto – nei giorni a cavallo delle feste ed in particolare tra il 23 ed il 24 dicembre. E allora i cittadini, dopo le denunce di rito alle forze dell’ordine, decidono di organizzarsi ed indire una assemblea pubblica per discutere della situazione e trovare soluzioni autonome per garantire maggiore sicurezza: l’incontro è previsto al circolo Acli di Maxena venerdì 3 gennaio alle 20.30.

Parteciperà anche Sandro Garibaldi di “Chiavari sempre al centro – Lega”, che ha sostenuto l’idea dell’assemblea e rimarca la necessità di trovare rapide soluzioni ad un problema che si ripete con sempre maggiore regolarità.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: