Menu
Cerca

Caso alghe spiaggiate in porto a Chiavari, udienza il 25 marzo

A processo tre imprenditori e tre dipendenti del Comune

Caso alghe spiaggiate in porto a Chiavari, udienza il 25 marzo
Cronaca Chiavari - Lavagna, 24 Gennaio 2019 ore 08:29

Caso alghe spiaggiate a Chiavari, sei rinvii a giudizio. Prima udienza il 25 marzo. A processo tre imprenditori e tre dipendenti del Comune: Mauro e Silvia Costa (padre e figlia) della ditta Costa Mauro Sas e Antonio Maria De Giovanni, legale rappresentante di Maris cooperativa sociale; Fulvio Figone, Mirko Cartero e Roberto Picasso.

A processo tre imprenditori e tre dipendenti del Comune

Sono imputati per la vicenda dell’errata valutazione (sottostimata per la Guardia di finanza per favorire Costa Mauro Sas) da parte del Comune della quantità di alghe che, nel febbraio 2014, sono state rimosse dalla spiaggia del porto turistico di Chiavari. Tra le imputazioni truffa, falsità ideologica e materiale ai danni del Comune di Chiavari. A darne notizia l’edizione odierna de Il Secolo XIX.