Cronaca
san martino

Cassano ricoverato per Covid, era in attesa della terza dose

Il calciatore, ex azzurro e acquisto "sfiorato" della Virtus Entella, è ricoverato dal 2 gennaio

Cassano ricoverato per Covid, era in attesa della terza dose
Cronaca Chiavari - Lavagna, 05 Gennaio 2022 ore 15:47

Antonio Cassano, già calciatore della Sampdoria e della Nazionale e acquisto "sfiorato" della Virtus Entella, si trova ricoverato per Covid nel reparto di malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova. Cassano è ricoverato dal 2 gennaio dopo essere rimasto a casa alcuni giorni con i sintomi covid.

In cura dal dottor Bassetti

Il ricovero è avvenuto nonostante la doppia vaccinazione: "E' andato direttamente nel reparto di malattie infettive - spiega il direttore generale del San Martino Salvatore Giuffrida - e preso in carico dal professor Matteo Bassetti. E' arrivato attraverso il protocollo fast track, firmato con i medici di medicina generale che segnalano casi quasi certi di covid evitando al malato di passare dal pronto soccorso snellendo il percorso e alleggerendo i pronto soccorso". Cassano è stato curato con l'antivirale Remdesivir

Le sue condizioni sono subito migliorate e "domani tornerà a casa", conferma ad Ansa il direttore Giuffrida.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter