Cena per un cuore a Cogorno

Si terrà nella serata di sabato 28 settembre alle 20 nell’area Belvedere

Cena per un cuore a Cogorno
Cronaca Valli ed entroterra, 25 Settembre 2019 ore 10:52

Si chiama Cena per un cuore ed è l’appuntamento, patrocinato da Comune di Cogorno, che si terrà nella serata di sabato 28 settembre alle 20 nell’area Belvedere.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di raccogliere fondi per l’acquisto di defibrillatori da dislocare sul territorio della comunità di Cogorno e Braccanecca.

“Il sostegno a iniziative così importanti – spiega il consigliere comunale Luca Torrente – per noi è doveroso, infatti abbiamo inserito il progetto di far diventare Cogorno una cittadina cardioprotetta anche nel programma elettorale con cui ci siamo presentati ai cittadini alle amministrative di maggio 2019. Il grazie dell’amministrazione va quindi alle associazioni che hanno fatto squadra per iniziare a rendere concreta la nostra intenzione. Puntare ad avere un buon numero di defibrillatori nel territorio è strategico e garantisce una percentuale maggiore di sopravvivenza in caso di arresto cardiaco”.

Il menù della Cena per un cuore è ricco: antipasto,  polenta con sugo di funghi o formaggio, costine alla brace, contorno, caffè e digestivo.

La manifestazione è pensata e organizzata dall’oratorio S.G.B. di Cogorno con la  partecipazione attiva dell’assessore comunale alle tradizioni Franca Raffo, l’appoggio dello staff dell’Accademia della Ciappa, la collaborazione della parrocchia di San Lorenzo, il Gruppo Alpini sez Cogorno, la squadra di  Protezione Civile e AIB di Cogorno e la Croce Rossa di Cogorno.  “Auspico che queste sinergie siano da esempio per il futuro – commenta l’assessore Raffo – : quando si creano iniziative positive come questa la ricetta per la loro riuscita è tanta buona volontà e impegno”.

È un’iniziativa arricchente per il territorio e i suoi abitanti e le associazioni, che hanno organizzato in sinergia la cena, meritano un plauso per l’impegno. L’amministrazione spera che i partecipanti siano numerosi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli