Menu
Cerca
Storia

Cento anni fa il Trattato di Rapallo

Celebrazioni rinviate a causa del Coronavirus

Cento anni fa il Trattato di Rapallo
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 12 Novembre 2020 ore 09:00

Oggi ricorre il centenario del primo dei due trattati di Rapallo, quello che sancì i confini tra l’Italia e Jugoslavia, dopo l’occupazione di Fiume da parte di Gabriele D’Annunzio. L’emergenza Coronavirus, però ha causato il rinvio della celebrazione che avrebbe visto l’intervento del giornalista e storico Paolo Mieli, ex direttore del Corriere della Sera e volto noto della Rai.

Celebrazioni rinviate a causa del Coronavirus

“I rappresentanti del Regno d’Italia vennero ospitati all’attuale Excelsior Palace Hotel, gli jugoslavi all’Hotel Imperiale. I lavori e la firma si svolsero a Villa Spinola a San Michele di Pagana – ricorda il Comune di Rapallo – il Regno d’Italia ebbe Zara e gran parte dell’Istria. Fiume venne costituita in uno stato indipendente. La Dalmazia restò agli Jugoslavi”.