Chiavari, divieto di balneazione: «Problemi risolti»

Travaso fra rete nera e bianca nel Rupinaro: Iren ha già effettuato un intervento

Chiavari, divieto di balneazione: «Problemi risolti»
Chiavari - Lavagna, 23 Agosto 2018 ore 13:33

Sarebbero stati risolti già ieri, ha spiegato in un comunicato Iren Acqua Tigullio, i problemi relativi al al divieto di balneazione emesso dal Comune di Chiavari in merito all'esito non favorevole delle analisi nella zona del torrente Rupinaro. L'elevata presenza di escherichia coli nell'acqua - di per sé innocua ma campanello d'allarme di scarichi fognari non funzionanti - è stato plausibilmente causato, sottolinea Iren, da un travaso fra rete nera e bianca in corso Buenos Aires. Risolta tale problematica, se le analisi dell'Arpal confermeranno il ritorno a valori nella norma, si potrà revocare il divieto di balneazione.