Chiavari, ecco come cambierà piazza Roma

Modifiche del progetto per il “restyling” della porzione nord di piazza Roma

Chiavari, ecco come cambierà piazza Roma
Cronaca Chiavari - Lavagna, 09 Dicembre 2018 ore 08:06

Un allineamento tra i marciapiedi tra via Veneto e la parte iniziale di corso Dante. E poi, il rifacimento di pavimentazione e marciapiedi, fino all’altezza di viale Kasman.

Interventi anche in corso Dante, via Grimaldi e via Veneto di sabato

Sono queste le principali modifiche del progetto per il “restyling” della porzione nord di piazza Roma, e delle limitre aree a levante del centro cittadino. A renderle note, dopo l’approvazione del progetto di esecutibilità della giunta comunale dello scorso venerdì 23 novembre, l’assessore ai lavori pubblici Massimiliano Bisso:

“Allargheremo il marciapiede presente nel bordo della parte nord di piazza Roma, allineando la percorrenza pedonale tra via Vittorio Veneto e corso Dante. In più punti in corso Dante, inoltre, sarà sistemata la pavimentazione con la lucidatura della graniglia genovese, mentre verranno rifatti i sottoportici della parte a levante, sempre con un unico tipo di pavimentazione. Tornando a piazza Roma, nell’incrocio della parte iniziale di corso Dante. Prevista, infine, la pavimentazione in basoli in pietra, anziché in asfalto come oggi, nella parte tra via Grimaldi e via Veneto, lato piazza Roma”.

Obiettivo degli interventi, dunque, quello di “completare” la pavimentazione nella zona, per due opere pubbliche, messe a punto insieme alla Soprintendenza ai beni architettonici, che ha supervisionato le proposte. Entro fine anno saranno pubblicati i bandi, che andranno in gara nei primi mesi del 2019. Entro primavera il via dei lavori. Il costo previsto ammonta sui 400 mila euro.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli