Ambiente

Chiavari sempre più “green”

In arrivo mille alberi in città e gli orti urbani a Sampierdicanne

Chiavari sempre più “green”
Chiavari - Lavagna, 26 Ottobre 2020 ore 16:46

Due importanti progetti sono stati approvati da Palazzo Bianco in materia di politiche “green”.

Chiavari sempre più “green”

Lo scorso mercoledi 14 ottobre la Giunta Comunale ha approvato un protocollo d’Intesa per l’adesione al progetto “Mosaico Verde”. Il progetto promosso dalla ditta AzzeroCo2 di Genova, Società costituita da Legambiente e Kyoto Club, offre ad aziende ed enti Pubblici la possibilità di contribuire attivamente alla riduzione della quota di emissioni climalteranti in atmosfera, con progetti mirati a neutralizzarne il carico ambientale. Il Comune di Chiavari ha la volontà di rafforzare il proprio impegno per la sostenibilità ambientale, adottando strategie ed azioni di forestazione finalizzate all’incremento degli spazi verdi e ad una migliore gestione degli stessi. Tra i progetti, la piantumazione di oltre mille alberi in tutta la città.

Sempre mercoledì 14, al via un secondo importante progetto per il quartiere di Sampierdicanne, ma non solo. In arrivo 18 orti urbani sul terreno di proprietà del Villaggio del Ragazzo in prossimità del centro Chiarella. A breve partirà l’iter burocratico con Regione Liguria per ottenere l’approvazione del progetto cofinanziato da Comune di Chiavari e Regione al 50%. I terreni saranno assegnati ai fruitori con un bando e ogni appezzamento, di circa 50 metri quadrati, sarà completo di una casetta attrezzi e dotato della fornitura di acqua agricola. «Si tratta di un importate riqualificazione del quartiere che consentirà a molte persone di avere uno svago e di produrre frutta e verdura di stagione per uso familiare – ha commentato il sindaco Marco Di Capua -. Massima attenzione ai quartieri con progetti green!».

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità